347.4972881 info@cleffe.it
Seleziona una pagina

Antincendio e Progettazione

CONSULENZA IN MATERIA DI ANTINCENDIO

CLeFFe offre un servizio completo di consulenza tecnica nei rapporti con gli enti esterni che vanno dalla fase progettuale alla fase di rilascio delle autorizzazioni fino alla gestione “quotidiana” dei rapporti con gli uffici competenti per gli innumerevoli adempimenti cui le aziende devono sottostare per potersi considerare “in regola” con le norme vigenti.

Possiamo offrire un servizio completo che comprende, oltre alla progettazione antincendio, anche l’assistenza durante i lavori e le conseguenti certificazioni relative alla resistenza al fuoco delle strutture, agli impianti e ai prodotti impiegati per la sicurezza antincendio.

Di seguito alcuni degli interventi che proponiamo per la gestione della prevenzone incendi in azienda:

Pratiche antincendio

CLeFFe si affianca all’azienda dall’analisi delle attività soggette al controllo dei Vigili del Fuoco, alla stesura della documentazione richiesta per l’ottenimento delle autorizzazioni antincendio.

In tutte queste fasi assistiamo l’azienda fornendo le attività indicate di seguito:

Redazione degli elaborati per la presentazione della pratica presso gli uffici dei VV.F.

Sopralluoghi in fase esecutiva, per verificare la coerenza dei lavori con la progettazione, necessari per la redazione degli elaborati ai fini della richiesta dell’eventuale CPI (Certificato di Prevenzione Incendi);

Consulenza Antincendio per nuove realizzazioni o adeguamento di strutture esistenti;

Assistenza nei rapporti con il Comando dei VV.F. per fornire tutti i chiarimenti necessari;

Redazione di Pratiche e modulistica per l’ ottenimento delle autorizzazioni necessarie;

Emissione di Certificazioni ai sensi del DPR 151/11 (SCIA antincendio, CertREI, ecc.);

Elaborazione Piano di Emergenza Interno

Il D.M. 10/03/98 prevede per le aziende sopra i 10 dipendenti la redazione del piano di emergenza e le prove di evacuazione in caso di incendio. Il piano di emergenza viene redatto tenendo conto della struttura, del tipo di attività, dei turni di lavoro, dell’eventuale presenza di persone esterne, di eventuali persone con disabilità e della composizione della squadra di emergenza.

Esercitazioni di emergenza ed evacuazione

Per garantire la tutela del personale aziendale in caso di emergenze, la legge ha previsto l’obbligo di effettuare delle esercitazioni di emergenza.

L’obiettivo dell’esercitazione (o prova di evacuazione) è quello di simulare una situazione di emergenza in cui risulta necessario ricorrere all’evacuazione dell’edificio come misura di sicurezza. Nei casi previsti dalla legge (almeno una volta l’anno nelle aziende superiori ai 10 dipendenti o più volte all’anno in casi ben sepcifici) viene richiesta l’effettuazione di questa prova per “familiarizzare” con un’eventuale situazione di emergenza.

CLeFFe aiuta l’azienda ad organizzare ed effettuare la prova in modo da trarne il massimo beneficio, programmando una  una riunione iniziale con i lavoratori e/o con gli addetti alle emergenze per la pianificazione delle procedure da attuare per gestire al meglio una reale situazione di emergenza. A seguito della riunione si procederà mettendo in pratica una simulazione del pericolo pianificato in sede di riunione che coinvolgerà tutta l’azienda nelle procedure di evacuazione e di gestione dell’emergenza; tale simulazione  si potrà differenziare in base alle dimensioni ed attività dell’azienda.

Audit specifici per la prevenzione incendi

Gli audit e i sopralluoghi sono servizi che possono aiutare l’azienda a garantire che i loro luoghi di lavoro siano dotati delle corrette installazioni di sicurezza antincendio e che gli impianti di protezione antincendio siano mantenuti in una condizione operativa efficace.

L’obiettivo generale degli audit e dei sopralluoghi è quello di raccogliere informazioni e fornire elementi di prova relativi alla conformità e all’efficacia dei sistemi di sicurezza antincendio.

Gli aspetti presi in esame dall’Audit Antincendio possono variare in funzione delle caratteristiche dell’attività e riguardare le seguenti tematiche:

Caratteristiche dell’edificio (resistenza al fuoco delle strutture, sistemi di protezione passiva, sistemi di aerazione naturale o meccanica, sistema delle vie di esodo, porte e portoni sezionali, cartellonistica di sicurezza, mezzi di estinzione, ecc.);

Valutazione degli impianti antincendio (impianti automatici ad acqua o ad altro estinguente, impianti di rivelazione, segnalazione e allarme di incendio, impianto a idranti o naspi, ecc.);

Controllo di gestione della sicurezza ( documenti di valutazione dei rischi, piano di emergenza, attività presenti soggette al controllo VV.F., quantitativi di merce in deposito, anomalie connesse allo svolgimento dell’attività e/o alla gestione della sicurezza, ecc.).

Siamo a:

Gropello Cairoli – PAVIA

27027 – Via Roma 45

Telefono: +39.347.4911180 – +39.347.4972881

Fax: 02.700412449 – 0382.1850144

Mail: info@cleffe.it

 

Puoi ripempire il form di seguito per ricevere eventuali informazioni

Richiedi informazioni

Privacy

6 + 13 =